Close

Expat Underground – (ITALIA)

VINCITORE DEL “PREMIO DEL PUBBLICO” e “MENZIONE SPECIALE DELLA GIURIA” al Festival Inventaria 2019: www.dovecomequando.net/inventaria2019giuria.htm

Lo spettacolo è disponibile all’interno del circuito TEATRO X CASA: https://teatroxcasa.it/shows/expat-undeground-i-figli-se-ne-devono-andare-ma-se

 

… generazioni di uomini e donne che per vedere il proprio talento vanno all’estero. Per realizzare qualunque sia il proprio sogno. Si va via, sempre. Ma resta l’amore a distanza per una terra che potrebbe ma non è. E forse non sarà mai. Per milioni di italiani all’estero un amore a distanza. Roberto Saviano 

Negli ultimi dieci anni il numero di emigrati italiani è triplicato e la fascia più alta è quella dei giovani fra i 25 e i 39 anni. In particolare, Londra è diventata la quinta città italiana. I figli se ne devono andare, ma se. Poi non tornano?

EXPAT UNDERGROUND racconta l’incontro-scontro fra Cecilia, moderna emigrante, e Londra, eldorado contemporaneo, ambito da sempre più generazioni di giovani italiani. Cecilia arriva a Londra per provare ad inventarsi il futuro che ha in mente: diventare inglese rimanendo però fortemente italiana. La vita inglese si dispiega fra straordinarie avventure, una carriera di successo e un dinamico stile di vita metropolitano… Più o meno. Tra mille mestieri, in condizioni che un italiano in patria non accetterebbe mai, incontri con personalità le più disparate e la minaccia della Brexit, Cecilia si ritrova sola ad affrontare il caos e le mille luci di una Londra multietnica. Una città dove realizzare i propri desideri diventa un’impresa titanica mentre il sogno europeo di una vita attraverso i confini sembra lentamente svanire. 

Partire o restare? Questo progetto nasce da testimonianze di espatriati ed esperienze personali, dalle domande che sorgono e sono sorte nelle vite di italiane all’estero. Se è vero che la mobilità, come dicono in molti, è l’unico vantaggio della nostra generazione, cosa comporta nella vita di noi tutti? E dove ci sta portando?

COMMENTI:

Veramente un ottimo spettacolo”, “Cecilia è strepitosa”.

MENZIONE SPECIALE: AL TESTO DI EXPAT UNDERGROUND, Festival Inventaria:
Per l’arguzia con cui riesce ad andare oltre gli stereotipi trattando un argomento di grande attualità, facendone cogliere e sentire i molteplici punti di vista con un linguaggio ironico e piacevole che conquista lo spettatore con un’ondata di simpatia.

Project Details
  • Autori: Cecilia Gragnani, Jvan Sica & Loredana de Michelis
  • Supporto Drammaturgico: Laura Pozone
  • Regia: Cecilia Gragnani
  • Con: Cecilia Gragnani